Herpes simplex virus (aka Herpes simplex) e le malattie che provoca

Поговорим об особенностях вирусов простого герпеса HSV-1 и HSV-2 и посмотрим, какие заболевания они могут вызывать у человека...

Il virus dell'herpes simplex (Herpes simplex virus) è l'agente causale del labiale (cioè manifestato dall'eruzione cutanea sulle labbra), l'herpes genitale e alcune altre malattie dell'herpes più rare. Appartiene a uno dei virus più comuni nella civiltà umana: secondo le statistiche, oltre il 92% della popolazione mondiale è infetto dal virus Herpes simplex e ha avuto la malattia causata da esso almeno una volta nella vita.

I virus dell'herpes simplex comprendono due specie strettamente correlate (a volte vengono chiamati "tipi") - il virus dell'herpes simplex del primo tipo (HSV-1 o secondo la classificazione internazionale HSV-1) e il virus dell'herpes simplex del secondo tipo (HSV-2, o HSV-2). Generalmente parlando, l'HSV-1 causa spesso un'eruzione cutanea sulle labbra, sul viso e anche sull'herpes felino, sull'herpes oftalmico e su alcune altre malattie, e l'HSV-2 è di solito l'agente causale dell'herpes genitale. Tuttavia, questa regola non è severa: entrambe le specie possono causare herpes su quasi tutte le parti del corpo.

На фотографии показан характерный внешний вид высыпаний при поражении кожи простым герпесом.

È importante capire la differenza tra i termini "herpes simplex virus" e "herpes simplex". Il virus dell'herpes simplex è l'agente eziologico della malattia e l'herpes simplex è la malattia stessa con manifestazioni e sintomi patologici caratteristici. Di conseguenza, nella pratica internazionale, Herpes simplex significa la malattia e il virus Herpes simplex - il virus stesso.

Alla nota: l'epiteto "semplice" (simplex) è stato chiamato herpes perché di solito il paziente ha la malattia in modo rapido e senza conseguenze, senza provocare estese eruzioni cutanee e altri sintomi gravi. Altri herpesvirus causano malattie più gravi, come la varicella, l'herpes zoster, la mononucleosi infettiva o l'infezione da citomegalovirus.

Una caratteristica importante del virus herpes simplex è che dopo l'infezione non è più possibile liberarsene. Il virus persiste nelle cellule nervose del midollo spinale durante la vita di una persona e in determinate circostanze può causare ricadute della malattia. Allo stesso tempo, la presenza di un virus nel corpo provoca un'immunità permanente per tutta la vita - gli anticorpi contro il virus dell'herpes simplex sono presenti in tutte le persone che ne sono mai state infettate.

Per inciso, molti equivoci sono associati a questo, quando le persone inconsapevolmente percepiscono il rilevamento di tali anticorpi (nei risultati delle analisi, sono designati come igg con un segno "positivo") come segno di malattia. Allora vedremo che questo è fondamentalmente sbagliato, e la presenza di immunoglobuline in molti casi, in particolare, durante la gravidanza, è piuttosto una circostanza favorevole.

I virus dell'herpes simplex e le malattie che causano


Herpes simplex virus 1 e 2 tipi (tipi) sono abbastanza simili sia nella struttura che nel profilo antigenico. Le principali differenze tra loro sono nella struttura delle proteine ​​dell'involucro della particella virale, in particolare le glicoproteine ​​responsabili del legame del virione alle proteine ​​della membrana cellulare.

L'immagine sotto mostra un diagramma del virus herpes simplex:

Строение вируса простого герпеса (Herpes simplex)

Ed ecco una foto dei virioni HSV-1 sotto un microscopio:

Частицы вируса герпеса HSV-1 под микроскопом

Il virus dell'herpes simplex del primo tipo è più comune del secondo. Secondo alcuni dati, in diversi paesi dal 60 al 90% della popolazione ne sono infetti, e per la maggior parte delle persone l'infezione si verifica durante l'infanzia. Circa il 16% della popolazione mondiale è infetto dal virus dell'herpes del secondo tipo. È interessante notare che molte persone non sospettano nemmeno di essere infette e l'herpes stesso non si manifesta in esse dopo l'esacerbazione primaria.

La stessa persona può essere portatrice di entrambi i tipi di virus: l'immunità al virus dell'herpes di tipo 1 non è una protezione affidabile contro il virus dell'herpes di tipo 2.

I virus dell'herpes simplex causano più di 10 diverse malattie. Tra loro ci sono:

  1. Herpes labiale (tutti sanno "freddo" sulle labbra);
  2. Herpes genitale;
  3. Herpes oftalmico (danni agli occhi);
  4. Stomatite erpetica (a volte si verifica con la lesione simultanea delle labbra);
  5. Encefalite erpetica;
  6. Meningite erpetica;
  7. Felter erpetico (sconfitta delle dita);
  8. Nevosi erpetica (lesione dei follicoli piliferi);
  9. "Herpes lottante" (che colpisce la pelle del corpo, del collo, della testa);
  10. Esofagite erpetica (affezione delle membrane mucose della faringe);
  11. Eczema erpetico

Di questi, la meningite e l'encefalite erpetica sono mortali e possono svilupparsi non come malattie indipendenti, ma come complicanze di un'altra malattia erpetica.

La stragrande maggioranza dei casi di herpes simplex sono associati a eruzioni cutanee sulle labbra. Anche l'herpes genitale e la stomatite erpetica nei bambini sono abbastanza comuni, ma significativamente inferiori all'herpes simplex in termini di prevalenza. Le restanti malattie causate dai virus dell'herpes simplex sono molto più rare.

Так выглядит герпес на губах - как правило, он вызывается вирусом ВПГ-1.

È importante capire che tutte queste malattie possono essere causate da entrambi i tipi di virus herpes simplex. Ad esempio, nonostante HSV-1 causi il più delle volte l'herpes sulle labbra, durante il sesso orale con una persona malata, è possibile l'infezione dei genitali e l'ulteriore sviluppo dell'herpes genitale con un partner.

Allo stesso modo, il virus dell'herpes simplex del secondo tipo può causare stomatite erpetica, herpes sulle labbra e qualsiasi altra malattia da questo gruppo, sebbene in generale tali casi siano rari.

L'interazione di virus herpes simplex con il corpo


Le particelle di virus dell'herpes simplex penetrano nel corpo umano solo attraverso il danneggiamento della pelle o delle mucose. A causa dell'assenza di alcune glicoproteine ​​sulla superficie del capside, il virione non è in grado di attaccarsi e penetra attraverso lo strato corneo intatto della pelle.

Allo stesso tempo, l'infezione può avvenire attraverso microdamages che sono invisibili ai più infetti. Ciò significa che l'assenza di graffi visibili o altre lesioni alle labbra, alle mani o, per esempio, sui genitali non garantisce che non si verificherà alcuna contaminazione al contatto con il trasportatore di herpes.

Dopo la penetrazione nell'epitelio o sotto la pelle, la particella virale si muove nello spazio intercellulare o con il flusso di sangue verso la cellula nervosa più vicina, con recettori sulla superficie dei quali reagiscono le glicoproteine ​​dell'involucro virionico. Non appena si verifica una reazione del genere, la particella virale viene fissata sulla superficie della cellula e quindi penetra all'interno. Qui, il DNA del virus viene rilasciato e si muove lungo l'assone della cellula verso il suo nucleo, situato nella regione del midollo spinale. Nel nucleo del DNA del virus è incorporato nell'apparato genetico della cellula, dopo di che la cellula produrrà continuamente particelle virali (per tutta la sua vita).

На картинке схематично показан процесс первичного заражения организма вирусом Herpes simplex и развитие рецидива заболевания.

Alcuni virioni penetrano immediatamente nelle cellule epiteliali dopo aver penetrato nei tessuti, causando una caratteristica eruzione cutanea.

La foto scattata con un microscopio a scansione e processata su un computer mostra come le particelle virali si attaccano alla parete cellulare e penetrano in essa:

Вирусные частицы атакуют оболочку клетки...

Di norma, centinaia di particelle virali attaccano una cellula alla volta. Dopo qualche tempo, dozzine di virioni sono nella cellula attaccata e la probabilità che il DNA di almeno una di esse si trovi nel cromosoma della cellula è molto alta.

Nuovi virioni di herpes simplex, prodotti dalla cellula, sembrano "rotolare" lungo il processo della cellula nervosa materna nella direzione opposta, verso il sito di infezione. Qui lasciano l'assone e infettano le cellule della pelle e delle mucose. Di conseguenza, si manifestano i tipici segni di herpes: ci sono bolle piene di liquido, il dolore grave si verifica nei siti di eruzioni.

Già con l'attivazione iniziale del virus, il sistema immunitario inizia il processo di produzione di anticorpi ad esso. Questi anticorpi sono chiamati immunoglobuline (denotate come igg) - reagiscono solo con antigeni specifici del virus, e il loro compito è quello di legare e neutralizzare i virioni, e quando vengono a contatto con loro danno al sistema immunitario un segnale del pericolo che è apparso.

Poiché durante l'episodio iniziale di herpes simplex, la produzione di immunoglobuline (igg) si verifica solo dopo l'insorgenza dello sviluppo della malattia, il sistema immunitario non è in grado di prevenirne lo sviluppo perché non percepisce le proteine ​​virioniche come antigeni. Solo entro 5-7 giorni si sviluppa una risposta immunitaria sufficiente, il virus viene soppresso e scompaiono i sintomi della malattia. Dopodiché, tutte le particelle virali prodotte dalle cellule infettate sono operativamente associate e distrutte dagli agenti del sistema immunitario e normalmente non si sviluppa un episodio ripetuto di herpes.

Alla nota: allo stesso tempo, il rilascio costante di un piccolo numero di virioni dalle cellule nervose porta alla produzione e al rinnovo continuo del complesso di anticorpi da parte del sistema immunitario, mantenendo in tal modo un'immunità costante all'herpes simplex.

Le recidive (cioè gli episodi ripetuti della malattia) si sviluppano, di regola, con un temporaneo indebolimento del sistema immunitario, quando il sistema immunitario non è in grado di controllare le particelle virali prodotte dalle cellule nervose. Quelli dei virioni che raggiungono le cellule dell'epitelio, evitando "l'intercettazione" da parte degli anticorpi, infettano qui le cellule e conducono alla loro distruzione con la comparsa di tipiche eruzioni herpetiche.

Рецидивы простого герпеса обусловлены неспособностью иммунитета контролировать численность вырабатываемых нервными клетками частиц вируса.

Nei casi più gravi, con un'immunità gravemente indebolita, il virus dell'herpes simplex può causare danni agli organi interni, inclusi quelli multipli. In particolare, encefalite erpetica e meningite - lesioni del cervello, delle sue membrane e del midollo spinale - sono precisamente le conseguenze dell'episodio primario o la ricorrenza dell'herpes nei pazienti con immunodeficienze. In questo caso, le particelle virali non incontrano praticamente alcuna resistenza dal sistema immunitario e si diffondono liberamente in tutto il corpo, infettando vari organi e tessuti.

Nello stato normale del sistema immunitario, una persona che una volta aveva avuto l'herpes è protetta in modo affidabile dall'infezione da un virus del tipo appropriato (tipo). Allo stesso tempo, può verificarsi il contatto con un virus di un altro tipo di infezione. Ad esempio, questo significa che un paziente con herpes sulle labbra può essere infettato da herpes genitale.

Che cosa significa la presenza di anticorpi contro il virus dell'herpes simplex (igg positivo) nel sangue?

Tenendo conto dei calcoli teorici descritti sopra, è abbastanza semplice interpretare i risultati dei test standard. Ad esempio, molte donne incinte cominciano a preoccuparsi quando un esame del sangue rivela che hanno un igg positivo per il virus dell'herpes simplex. Tali esperienze sono quasi sempre infondate.

Infatti, la presenza di anticorpi significa che il corpo ha un'immunità affidabile e stabile al virus dell'herpes simplex. In questo caso, l'infezione e l'episodio primario della malattia (e, di norma, è più grave della ricaduta) non è minacciata dalla donna.

Расшифровка результатов анализа крови на герпес...

Pertanto, gli anticorpi rilevati dal virus dell'herpes simplex non sono un segno della malattia! Indicano la presenza di immunità, cioè una protezione affidabile contro l'herpes.

Se gli anticorpi (igg) vengono rilevati durante la gravidanza, allora in una certa misura è anche meglio che se non possano essere identificati. L'immunità esistente all'herpes protegge il feto dall'infezione e garantisce che l'episodio primario della malattia della madre non sia minacciato. Ma è l'attivazione primaria del virus nel corpo è più difficile.

Nel frattempo, un esame del sangue positivo per gli anticorpi anti Herpes simplex ha le sue sfumature, che dovrebbero essere a conoscenza. Ad esempio, se gli anticorpi contro il virus dell'herpes di tipo 1 sono stati trovati in una donna incinta, allora, molto probabilmente, lei una volta aveva una malattia dell'herpes labiale ed è attualmente immune da esso.

Se parliamo di herpes genitale, la ricorrenza della malattia non è esclusa subito prima del parto, che può portare all'infezione del neonato ed è talvolta considerata un'indicazione per un taglio cesareo. Tali situazioni sono molto rare, ma anche casi isolati sono pericolosi e richiedono maggiore attenzione da parte del medico.

In ogni caso, le immunoglobuline rilevate per il virus dell'herpes simplex non dovrebbero essere motivo di preoccupazione. Se un buon ginecologo controlla la situazione, i rischi per la futura mamma e il feto sono minimi.

Sintomi e quadro clinico delle malattie causate dai virus dell'herpes simplex

L'immagine sintomatica delle malattie causate dai virus dell'herpes simplex è generalmente dello stesso tipo e si differenzia principalmente nella localizzazione dell'eruzione e dell'area interessata.

La caratteristica principale dell'herpes è l'aspetto delle vescicole sulla pelle sotto forma di bolle trasparenti con un diametro di 0,5-2 mm. Di solito un gran numero di tali difetti appare su una piccola area della pelle, e quelli di loro che sono vicini tra loro spesso si fondono per formare una vescicola più grande.

La foto sotto mostra l'aspetto tipico delle vescicole erpetiche:

Как правило, простуда на губах проявляется такими вот характерными пузырьками.

Con l'herpes sulle labbra, la pelle su cui è localizzata l'eruzione è di solito piccola e copre solo 1-1,5 cm lungo il bordo superiore del labbro superiore o lungo il bordo inferiore del labbro inferiore. Solo nei casi più gravi, papule coprono aree significative della pelle - la foto è mostrata sotto con un esempio adatto:

В тяжелых случаях герпетические высыпания охватывают значительную площадь губ и кожи лица...

Nell'herpes genitale, l'eruzione si presenta simile, ma l'area della lesione è generalmente piuttosto grande.

Le aree della pelle e delle mucose su cui si sviluppano le eruzioni sono iperemiche e dolorose. L'indolenzimento si sviluppa anche nel periodo prodromico, cioè prima che compaiano i papuli, e ciò consente di adottare misure precoci per prevenire lo sviluppo delle eruzioni stesse (questo sarà discusso di seguito).

Altre malattie da herpes sono caratterizzate da manifestazioni simili e la loro specificità è associata proprio alla localizzazione delle papule. Ad esempio:

  • Quando si manifestano stomatiti da herpes, le gengive compaiono sulle gengive, sulle superfici interne delle guance o sul palato, assomigliano a bolle, ma difficilmente si alzano sopra la superficie dei tessuti. Sono molto dolorosi, nella maggior parte dei casi si sviluppano nei bambini;
  • L'herpes oftalmico è caratterizzato da punti bianchi sulla cornea e può gonfiarsi le palpebre;
  • In caso di felino erpetico, si sviluppano vescicole fitte sull'asse dell'unghia o sulle falangi delle dita;
  • Il cosiddetto herpes wrestling, o Herpes gladiatorum, si manifesta con un'eruzione cutanea sulle guance, sul collo, dietro le orecchie, vicino alle ali del naso e anche sul corpo.

Герпетический панариций

Герпетический стоматит также вызывается вирусами простого герпеса.

Пример герпеса на ухе (в целом же высыпания могут располагаться практически на любом участке тела).

Nel periodo prodromico, circa un giorno prima della comparsa delle eruzioni cutanee, il dolore si sviluppa sulla pelle colpita. Le sensazioni sono molto caratteristiche dell'herpes simplex e i pazienti con frequenti ricadute li distinguono facilmente dalle altre lesioni cutanee.

Quindi i sintomi della malattia si sviluppano come segue:

  1. In un giorno appaiono bolle riempite con un liquido trasparente;
  2. A circa 2 giorni, il liquido diventa torbido e le papule diventano bianche o giallastre;
  3. Per 3-4 giorni, l'ulcera dei papuli si verifica con il deflusso del liquido, le piaghe appaiono sul loro posto, coprendole rapidamente con croste. Il dolore della pelle va via;
  4. Dopo altri 3-5 giorni, le croste cadono e non ci sono segni di una lesione al sito dell'eruzione.

In rari casi, nei primi giorni della malattia, la sindrome tossica può svilupparsi con sintomi generalizzati come febbre, indigestione, malessere. Tali situazioni, tuttavia, sono molto rare.

Nell'episodio iniziale di herpes, i sintomi sono di solito molto più pronunciati che nelle recidive. Tuttavia, molto dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo. In molte persone, le recidive sono generalmente asintomatiche e in alcuni casi anche l'infezione primaria (incluso l'herpes genitale) non si manifesta. Accade anche che le recidive non siano meno gravi dell'episodio primario.

Un paziente con herpes è contagioso durante i periodi di attivazione del virus - durante l'infezione iniziale e durante le recidive. Alcuni esperti suggeriscono che il paziente può essere contagioso anche nei periodi tra riacutizzazioni, ma queste ipotesi non sono state confermate e possono essere associate a recidive asintomatiche, quando sembra che il paziente sia contagioso in assenza di segni visibili della malattia.

I pericoli degli episodi di herpes, anche per le donne incinte

L'herpes simplex è pericoloso, prima di tutto, per i pazienti con un'immunità indebolita o soppressa, così come per i neonati che non hanno ancora sviluppato l'immunità.

In realtà, per una madre incinta, l'herpes simplex non è pericolosa. È pericoloso per un bambino che può essere infetto in utero o direttamente alla nascita.

В ряде случаев заболевание беременной женщины простым герпесом может представлять угрозу для плода...

In caso di infezione transplacentare del feto, la probabilità di aborto è elevata, e se l'infezione si verifica in ritardo, il bambino può nascere prematuramente, con peso insufficiente.

I neonati con un sistema immunitario non formato che sono infetti dalla madre durante il travaglio possono avere una malattia molto grave. In particolare, l'herpes neonatale nei neonati può presentarsi nelle seguenti forme:

  1. Locale, che colpisce solo la pelle e le mucose;
  2. Locale con danni al sistema nervoso centrale, che richiede il trattamento più rapido al fine di evitare lo sviluppo di varie sindromi;
  3. Forma disseminata in cui, oltre al sistema nervoso centrale, possono essere colpiti i polmoni, il fegato, le ghiandole surrenali, a volte anche la sindrome DIC si sviluppa.

Le situazioni di herpes genitale asintomatico sono più pericolose, in cui né la madre né il medico hanno motivo di preoccupazione, ma l'infezione del bambino è del tutto possibile.

Nota: l'infezione primaria della madre durante la gravidanza è più pericolosa per il feto rispetto alla ricorrenza dell'herpes. Nel secondo caso, la malattia è controllata dal sistema immunitario del corpo e la probabilità di infezione fetale è inferiore.

Первичное инфицирование беременной женщины вирусом простого герпеса наиболее опасно, особенно если речь идет о генитальном герпесе.

È a causa di tali pericoli per il neonato che la presenza di herpes in una donna incinta deve essere rilevata e monitorata da un medico. È importante capire che tali pericoli sono rilevanti per l'herpes genitale, e l'herpes sulle labbra della madre praticamente non minaccia affatto il bambino (feto).

Negli adulti con immunodeficienze, praticamente tutti gli organi interni possono essere influenzati dai virus dell'herpes simplex. Quanto più grave è l'immunodeficienza, tanto più gravi sono le complicazioni gravi della malattia. Oggi le infezioni da herpes virus sono tra le principali cause di morte per i pazienti con HIV.

Come curare le malattie nei bambini e negli adulti?

Il trattamento dell'herpes simplex viene effettuato con diversi obiettivi:

  1. Prevenire lo sviluppo dei principali sintomi della malattia;
  2. L'indebolimento della gravità delle manifestazioni patologiche - eruzioni cutanee, dolore;
  3. Riduzione dei tempi della manifestazione dei sintomi e della contagiosità del paziente in un particolare episodio.

È impossibile eliminare completamente il virus dell'herpes simplex, perché oggi non esiste una tecnologia per estrarre il DNA virale dal materiale genetico delle cellule nervose. Infatti, medici e pazienti hanno solo gli strumenti per sopprimere la malattia che si sviluppa quando il virus viene attivato.

Oggi, l'herpes simplex può essere efficacemente trattato solo con l'aiuto di farmaci antieretici altamente specializzati. Tra loro ci sono:

  1. Aciclovir (farmaci Aciclovir, Aciclovir-Vishfa, Virolex, Zovirax, Vivoraks e altri);
  2. Valaciclovir (Valtrex);
  3. Famciclovir (preparazioni Famvir, Famciclovir);
  4. Penciclovir (farmaco Fenistil Pentsivir).

Ацикловир и Валацикловир (структурные формулы)

Фамцикловир и Пенцикловир (структурные формулы)

Tutti bloccano la sintesi del DNA virale, in conseguenza del quale non si formano nuove particelle virali nel corpo e la malattia non si sviluppa. A poco a poco, il sistema immunitario sopprime il focus dell'infezione, che è apparso prima dell'inizio del trattamento e ha inizio il recupero.

Se il trattamento inizia prima che il paziente sviluppi i sintomi principali e sia eseguito correttamente, la comparsa di eruzioni vescicolari può essere generalmente evitata. Per fare questo, i primi farmaci antiepetici vengono utilizzati ai primi segni della malattia - un formicolio caratteristico in caso di eruzioni cutanee future, arrossamento.

Con le lesioni erpetiche già sviluppate, l'uso di aciclovir, penciclovir e loro analoghi ti permetterà di eliminare rapidamente tutti i sintomi. In pratica, se le eruzioni apparenti iniziano a essere trattate con un unguento sulla base di aciclovir, poi in poche ore si asciugano e si formano delle croste su di esse, che, a loro volta, cadono in pochi giorni.

Nella maggior parte dei casi, per il trattamento dell'herpes simplex, è sufficiente utilizzare i rimedi locali sotto forma di unguenti. Le compresse di Acyclovir, Valtrex e Famvir sono generalmente prescritte solo a pazienti con un sistema immunitario indebolito o nei casi in cui eruzioni erpetiche non possono essere trattate con metodi locali.

Таблетки Ацикловир-Акри

Alla nota: in particolare, le compresse di Acyclovir sono prescritte per gli adulti su 200 mg 4 volte al giorno o 400 mg due volte al giorno. In gravidanza, sono prescritti solo da un medico e solo se i benefici di tale trattamento per la madre superano i rischi legati all'uso del farmaco. Non è stato osservato alcun effetto teratogeno dell'aciclovir sul feto, ma non sono stati condotti studi completi sulla sua sicurezza, pertanto questo farmaco non può essere considerato del tutto innocuo.

Durante l'assunzione di compresse antierpetiche, l'allattamento al seno deve essere interrotto, poiché i farmaci penetrano nel latte materno.

Unguenti e creme sono quasi completamente al sicuro. Possono essere utilizzati durante la gravidanza e l'allattamento, possono anche trattare eruzioni cutanee nei bambini.

В большинстве случаев при герпесе на губах достаточным бывает применение мазей на основе ацикловира.

Quando l'infezione disseminata solo nella clinica può ricorrere all'uso di Cycloferon, somministrare infusione. Le preparazioni a base di interferone, somministrate per via rettale o orale, non hanno dimostrato di essere efficaci e non sono utilizzate per il trattamento dell'herpes simplex. Lo stesso vale per qualsiasi antivirale ad ampio spettro.

I rimedi popolari per il trattamento dell'herpes simplex sono inefficaci e vengono utilizzati nella maggior parte dei casi solo per compiacimento del paziente.

Prevenzione dell'herpes simplex

Se prendiamo in considerazione le caratteristiche principali dell'interazione del virus dell'herpes con il corpo umano, diventa chiaro che la protezione più affidabile contro lo sviluppo della malattia stessa è quella di rafforzare e sostenere continuamente il sistema immunitario. In questo caso, il corpo stesso manterrà sotto controllo l'attività del virus, eliminando la possibilità della sua riattivazione.

Профилактика простого герпеса сводится, прежде всего, к постоянной поддержке иммунитета.

I passaggi volti a mantenere l'immunità includono:

  • Una dieta variata sana ed equilibrata;
  • Attività fisica regolare;
  • indurimento;
  • Sonno sano;
  • Riposo completo;
  • Trattamento tempestivo di varie malattie, in particolare infezioni virali respiratorie acute nei bambini (spesso causano recidive da herpes);
  • Frequenti soggiorno all'aria aperta

Non è stato verificato in che modo l'apporto vitaminico influenzi la frequenza e la gravità delle recidive dell'herpes simplex. Se le regole di cui sopra sono seguite, la necessità di tali preparativi praticamente non si pone.

Oggi sono stati sviluppati vaccini contro l'herpes simplex, alcuni dei quali sono già stati introdotti nella pratica medica. Un esempio è il vaccino contro l'herpes Vitagerpavak (contro i tipi di herpes virus 1 e 2).

È particolarmente importante prendersi cura della protezione dell'herpes genitale nelle donne in gravidanza. Se, durante l'analisi del sangue, la futura madre non rileva anticorpi contro i virus dell'herpes simplex, significa che la donna può essere infettata dal virus durante questo periodo cruciale. Per evitare che ciò accada, dovresti fare sesso con un partner sano e provato (poiché esiste il rischio di infezione dei genitali dal partner se la malattia è asintomatica e non si manifesta).

Per quanto riguarda i bambini, è quasi impossibile proteggerli dall'infezione da herpes. Tale infezione può verificarsi ovunque - nella scuola materna, a casa dai genitori, a scuola, nella sezione sportiva, anche da persone che non hanno sintomi della malattia. Fanaticamente proteggere i bambini da tali infezioni è poco saggio e irrazionale - anche se ciò accade, un bambino con una normale immunità generale, che conduce uno stile di vita sano, subirà facilmente un'esacerbazione primaria e acquisirà immunità specifica per tutta la vita all'herpes.

Ti benedica!

Cosa è importante sapere sull'herpes simplex e su come prevenirne le regolari ricadute

Un breve film sull'infezione da herpesvirus (con esempi di problemi seri che possono sorgere)

È utile leggere:

Come si trasmette l'herpes da persona a persona

Tipi di test dell'herpes e interpretazione dei risultati

вирусах герпеса Informazioni sui virus dell'herpes
лечение герпеса Trattamento dell'herpes